• Pubblicata il:
  • Autore: Luca
  • Categoria: Racconti orge
  • Pubblicata il:
  • Autore: Luca
  • Categoria: Racconti orge

Mia suocera

io sono sposato con L..... mia suocera che è sempre una gran impicciona viene spesso alla mattina in camera nostra e a volte succede che entra ed io sono a cavallo di mia moglie, le prime volte era un'imbarazzo totale ma poi visto che ci rideva su quando succedeva lei si scusava e diceva di stare tranquilli tanto era sua figlia e in ogni caso non si vergognava a vedermi scopare e sopratutto a vedere il mio pene, pensate a volte entrava in bagno con me dentro e come se niente fosse magari faceva pipi mentreio mi facevo la barba, non è che lei fosse una porca ma chiedei a mia moglie se il suo modo di fare era corretto, la mia lei mi ha sempre risposto che in definitiva era una donna e sapeva perfettamente come va la vita, una mattina stavo sodomizzando mia moglie , diciamo anche che lei era arrapata piu del solito ed io le sfondavo il culo dolcemente per farla godere, ma ad un tratto entra la suocera e vedendomi con il manganello nel culo di sua figlia comincia ad urlare e a dirmi che devo fare piano altrimenti lei soffre, arrabbiato le risposi che se non le stava bene che inculassi sua figlia potevo incularmi lei, detto fatto arriva nel nostro letto e con stupore di mia moglie lei ci disse che se io non la inculavo e sua figlia non le leccava la fica ci avrebbe mandato fuori casa, eravamo increduli ma dopo un po io e mia moglie capimmo che lei a letto con noi era quello che mancava, da allora sono passati 2 mesi circa e mia suocera dorme nel nostro letto con noi tutte le notti, a noi non dispiace e abbiamo scoperto che la sua preoccupazione e che sua figlia sborri a piu non posso, certo vuole venire anche lei e sopratutto vuole che sborri anch'io e sempre in maniera diversa, ci ha insegnato molte cose e mia moglie ora la vuole sempre attaccata alla sua fichetta

Vota la storia:




22/12/2012 12:37

Augusto Moscatelli

Storia macabra!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!